Falsi miti riguardo al Fitness (Parte III)

Posted on at

This post is also available in:

Benvenuti al mio terzo e ultimo capitolo sui falsi miti riguardanti il fitness. Spero vi piaccia! :-)

FARE CARDIO RAFFORZA LE MIE GAMBE. I muscoli hanno bisogno di sopportare carichi molto alti per rafforzarsi, e l'allenamento cardiovascolare non è abbastanza. Questo tipo di allenamento migliora solamente la resistenza, e non ha alcun effetto sulla forza muscolare. Chi crede che correre e andare in bici basti, si sbaglia di grosso. L'allenamento cardiovascolare spesso causa una diminuzione della massa muscolare, mentre invece associandolo ad un allenamento mirato al potenziamento degli arti inferiori, non solo si può evitare la perdita di massa, ma anche diminuire la possibilità di farsi male durante l'allenamento cardiovascolare.

SE NON SONO DOLORANTE IL GIORNO DOPO, NON MI SONO IMPEGNATO ABBASTANZA. Il dolore muscolare è collegato al tipo, all'intensità e al volume di allenamento svolto, e lo sentiamo solo quando uno di questi parametri cambia. Se non ci siamo allenati da un po', molto probabilmente sentiremo dolore per i tre giorni seguenti. Ad ogni modo, dopo qualche allenamento, non sarà così drammatico, in quanto il nostro corpo si adatterà al regime. A questo punto, se cambiamo qualcosa, probabilmente sentiremo di nuovo dolore, perché non abbiamo dato abbastanza tempo al nostro corpo di adattarsi. Ad esempio, diciamo di essere abituati a fare allenamento cardiovascolare su una macchina ellittica. Se di colpo passiamo ad un tapis roulant, probabilmente il giorno dopo sentiremo dolore ai muscoli. Lo stesso accadrà per un allenamento mirato al potenziamento, in caso cambiassimo il numero di ripetizioni o aumentassimo il carico. Qualsiasi cosa risulti nuova al nostro corpo - o qualsiasi cosa a cui il nostro corpo non sia preparato - causerà dei micro-traumi all'interno dei nostri muscoli, che dovranno essere riparati. Ed è proprio il processo di riparazione - che avviene ore o persino giorni dopo l'allenamento incriminato - a causare il dolore che sentiamo. Lo so che in molti hanno bisogno di sentire dolore il giorno dopo l'allenamento, ma la cosa non ha il minimo senso. Gli atleti si allenano per ore e ore, e non sono sempre doloranti.

I RISULTATI ARRIVANO SE CI ALLENIAMO OGNI VOLTA IL PIU' POSSIBILE. Tutti i miglioramenti che facciamo sono il risultato di una pianificazione accurata. Allenarsi significa sottoporre il nostro corpo a degli stress, quindi è necessario prendersi delle pause per riposare. La fase di riposo è essenziale, in caso contrario (1) aumenta esponenzialmente la possibilità di farsi male e (2) perdiamo una parte degli sforzi sostenuti durante l'allenamento. Vogliamo assicurarci di fornire al nostro organismo il tempo necessario per porre rimedio allo stress ed adattarsi ai nuovi regimi di allenamento. C'è sempre tempo per riposarsi, e i nostri allenamenti non dovrebbero durare più di quanto possiamo resistere. Se il tempo è un problema, anche degli esercizi più brevi andranno bene, se sono intensi. Molti studi stanno dimostrando che brevi sessioni di allenamento possono risultare più produttive, perché le persone tendono a lavorare meglio e con meno possibilità di stancarsi. Inoltre, quando gli allenamenti sono brevi, si è meno propensi a saltarli.

FACCIO LO STESSO ALLENAMENTO DA ANNI, PERCHE' FUNZIONA. Ognuno ha un proprio "meglio" quando si parla di programmi di allenamento. Alcuni amano sollevare pesi sempre maggiori, altri invece preferiscono pesi minori e un ritmo maggiore. Alcuni preferiscono un allenamento circolare, altri invece preferiscono fare una pausa tra i vari set. I programmi di allenamenti sono pensati per raggiungere degli obiettivi specifici per ogni individuo, ma alla fine ognuno trova il meglio per sé. Ciò non vuole però dire che seguire sempre la stessa routine sia giusto. Se continuiamo a fare sempre la stessa cosa, arriveremo ad un punto di stasi, oltre il quale non miglioreremo più. In effetti, se non cambiamo regime di allenamento, inizieremo a perdere i progressi che abbiamo fatto. Inoltre, ripetendo lo stesso esercizio, diventeremo più esposti alle ferite. Abbiamo bisogno di variare i programmi di allenamento, ed è importante farlo sempre, così da migliorare. 

SE FUNZIONA PER ME, FUNZIONERA' PER CHIUNQUE ABBIA I MIEI STESSI OBIETTIVI. Siamo tutti diversi, e i nostri corpo reagiscono in maniera diversa allo stesso programma di allenamento. Se qualcosa funziona per una persona, non vuol dire che funzionerà per tutti gli altri. I programmi di allenamento devono essere personalizzati, e devono tenere in considerazione le caratteristiche del singolo individuo. Chiaramente ci sono dei principi generali che valgono per tutti, ma ogni parte del regime deve essere cucito su misura per gli obiettivi specifici, le caratteristiche e le aspettative di ogni singolo individuo. Se non corridore si sta allenando per raggiungere un determinato obiettivo, non dovrebbe di certo seguire il programma postato su internet che un atleta olimpico seguiva 20 anni fa, quando ancora gareggiava; questo corridore è un individuo totalmente diverso, con caratteristiche diverse, e reagirà in modo diverso all'allenamento. Allo stesso modo, un programma di perdita di peso specifico potrebbe essere perfetto per una persona, ma totalmente inefficace per altri. Si tratta di provare diversi sistemi, fino a trovare quello più adatto, tenendo a mente che siamo tutti diversi.

 

* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *

Se ti piacciono i miei articoli, clicca sul tasto "BUZZ" in alto. Ti ringrazio per il supporto. Lo apprezzo davvero.

Se ti piacerebbe scrivere blog ma non sei ancora un utente registrato di Film Annex, CLICCA QUI per iniziare la tua avventura. Ti unirai a una famiglia di scrittori provenienti da tutto il mondo desiderosi di leggere le tue storie. Scrivere su Film Annex è molto semplice: basta cliccare QUI e cliccare su REGISTRA.. Non appena ti sarai registrato, ISCRIVITI alla mia pagina su FIlm Annex: inizierai subito a guadagnare! :-). 

Se stai già scrivendo su Film Annex, consiglia ai tuoi amici di REGISTRARSI, e suggerisci loro di leggere questo articolo: sarà loro utile per capire come scrivere un buon blog ed avere successo su Film Annex. Ti piacerebbe conoscermi meglio? Guarda la MIA INTERVISTA CON FILM ANNEX e scopri la mia opinione sui SOCIAL MEDIA e L'ALFABETIZZAZIONE DIGITALE in tutto il mondo.

Giacomo Cresti

Senior Editor Annex Press

Film Annex

Se hai perso qualcuno dei miei articoli precedenti, puoi trovarli sulla mia pagina personale: http://www.filmannex.com/webtv/giacomo

Seguimi su Twitter: @giacomocresti76 e su Facebook: Giacomo Cresti. Non dimenticare di iscriverti alla mia pagina. :-)

 

Articolo originale: http://www.filmannex.com/blogs/false-statements-about-fitness-part-3/199441

 

Traduzione dall'inglese a cura di Nadea Translations.

 

Vi è piaciuto questo blog? Vorreste entrare a far parte della comunità di Film Annex? Niente di più facile. Seguite questo link!



About the author

Antonio-NadeaTranslations

We are an italian couple, Irene lives in Milan and Antonio in Naples. We are studying foreign languages and that's one of our greatest passions, along with cats and ethnic food.

We hope (and work hard!) to bring more and more italian people to Film Annex.

Subscribe 3640
160