Fumettista di East Chicago e Capitano della Marina statunitense lanciano "Afghanistoons" - la prima serie a fumetti al mondo di

Posted on at

This post is also available in:

COMUNICATO STAMPA – PER PUBBLICAZIONE IMMEDIATA

Fumettista di East Chicago e Capitano della Marina statunitense lanciano "Afghanistoons" - la prima serie a fumetti al mondo di proverbi afgani

Tampa, FL e East Chicago, IN ~ 14 Aprile 2014 ~ a East Chicago chiamano D.K.Upshaw "The Ladytooner", perché ha lavorato a progetti insoliti sin da quando ha iniziato a fare fumetti, 25 anni fa. Il suo progetto più originale verrà rivelato il 19 Aprile con la nuova serie "Afghanistoons", creata in collaborazione con l'autore pluripremiato e capitano della Marina statunitense Edward Zellem.

Afghanistoons è un progetto realizzato congiuntamente dai due ed è pensato per accrescere la consapevolezza cross culturale con la versione bilingue a fumetti, in inglese e in dari, di proverbi e detti dell'Afghanistan, famosi a livello mondiale.       

Zellem, veterano della guerra in Afghanistan, che conosce il Dari e ha lavorato per un anno a contatto con gli afgani all'interno del Palazzo Presidenziale di Kabul, ha pubblicato due libri bilingui pluripremiati sui proverbi afgani, che ha raccolto e tradotto come hobby personale. Dopo essere arrivato in Afghanistan nel 2010, il Capitano Zellem non ha impiegato molto a notare come gli afgani usino spesso i proverbi nelle loro conversazioni quotidiane e come molti dei pensieri dietro ai proverbi siano in realtà universali. Ha iniziato quindi ad utilizzare i proverbi ogni giorno con gli afgani, sia a livello professionale che sociale. Il suo hobby si è presto trasformato in una crociata per una migliore comprensione e comunicazione fra le culture, con i proverbi afgani come strada da mezzo per ottenere questo risultato.

I libri di Zellem, Zarbul Masalha: 151 Afghan Dari Proverbs e Afghan Proverbs Illustrated, sono un progetto personale e sono stati illustrati dagli studenti afgani delle scuole superiori di Kabul. Hanno attirato lodi internazionali, attenzione dai media principali ed un devoto seguito globale. Ora fanno parte del curriculum di oltre 200 scuole in Afghanistan, dove aiutano a insegnare sia inglese che dari, ma anche diversi paesi europei hanno iniziato ad utilizzarli per migliorare l'integrazione dei rifugiati. Il secondo libro è stato tradotto da un team internazionale di volontari in 13 lingue.

Upshaw, che risiede da quando è nata a East Chicago, ha dichiarato all'età di cinque anni che da grande sarebbe diventata una "signora fumettista". Dopo essersi diplomata alla Washington High School di East Chicago e all'Indiana State University, ha prestato servizio per sei anni nella U.S. Army Reserve e ha iniziato a fare la fumettista di professione nel 1989. Da allora i suoi lavori sono apparsi in settimanali, riviste minori ed online, ma anche come la "Page Two Girl" del settimanale The 411 di Gary, Indiana. Oltre ai media stampati, Upshaw pubblica anche brevi cartoni animati.

Quando il Capitano Zellem è venuto a contatto con il lavoro di Upshaw ne è subito stato colpito. I due hanno iniziato quindi a intrattenere una corrispondeza, trovando un terreno comune inaspettato nei proverbi dell'Afghanistan. Upshaw ha ideato un nuovo modo di promuovere la comprensione multiculturale e la pace fra afgani ed il resto del mondo, attraverso una versione a fumetti dei proverbi afgani. "Tutti sanno che le persone comuni si assomigliano, di qualsiasi razza, religione o cultura esse siano", sostiene Upshaw. "Siamo tutti esseri umani e lo dimostrerò con la versione a fumetti dei proverbi afgani."

Zellem concorda. Il Capitano ha sviluppato un seguito ampio ed attivo in tutto il mondo con i suoi libri e nei Social media ed è certo che i fumetti di Upshaw sorprenderanno il mondo. "D.K.Upshaw ha un talento fantastico, ma anche una coscienza sociale," dichiara. "Nessuno sarebbe più indicato per realizzare Afghanistoons della 'Ladytooner'. È un progetto mai realizzato prima d'ora e per me è un privilegio lavorare con lei."

La serie Afghanistoons verrà pubblicata ogni sabato, a partire dal 19 Aprile, su diverse piattaforme. Maggiori informazioni e contatti su e www.afghansayings.com e www.dkladytooner.com

~ Afghanistoons su Facebook ~

###   

a proposito di Edward Zellem

Zellem è capitano della Marina statunitense da 27 anni, al momento in servizio presso il Comando Centrale degli U.S.A. a Tampa, in Florida. Veterano di diverse guerre, è noto per il suo lavoro con lo staff del Presidente Karzai nel Palazzo Presidenziale dell'Afghanistan e per i suoi due libri pluripremiati sui proverbi afgani: Zarbul Masalha: 151 Afghan Dari Proverbs e Afghan Proverbs Illustrated, ora disponibili in 13 lingue. Zellem ha scritto i suoi libri "per mostrare come i proverbi afgani possano dimostrare la nostra comune umanità e l'umanità degli afgani."

a proposito di D.K Upshaw

Upshaw è nata e cresciuta a East Chicago e lavora come fumettista professionista da 25 anni. Si è diplomata alla Washington High School di East Chicago è laureata all'Indiana State University a Terra Haute. Il suo lavoro è apparso in settimanali, piccole riviste ed online e come la "Page Two Girl" del settimanale The 411 di Gary, Indiana. La sua impresa di fumetti, Ladytooner, è la patria di KAWAII TOONS (kawaii significa 'carino' in giapponese) ed è specializzata nel trovare il buffo nella vita quotidiana.

###

 

 



About the author

Irene-NadeaTranslations

We are an italian couple, Irene lives in Milan and Antonio in Naples. We are studying foreign languages and that's one of our greatest passions, along with cats and ethnic food. We hope (and work hard!) to bring more and more italian people to Film Annex.

Subscribe 2388
160