Perché le donne sono solo al 4%? - #bitcoin - una valuta digitale - opportunità per trasformazioni digitali

Posted on at

This post is also available in:

Nel corso della mia prima visita negli Stati Uniti, la mia società ospitante era PriceWaterHouseCoopers (PWC). Di ricente ho trovato un articolo molto interessante sul loro sito web, intitolato: Digital Disruptor: how Bitcoin is Driving Digital Innovation in Entertainment, Media and Communications.

Mentre leggevo quest'articolo, mi sono trovata di fronte ad un interessante punto di vista riguardante la partecipazione di genere nella discussione sui Bitcoin. Veniva detto: "96% di maschi: questa è la percentuale di genere di coloro che nominano i Bitcoin. La maggior parte dei dibattiti avvengono negli Stati Uniti ed in Cina e l'età dei partecipani si aggira intorno ai 26-50 anni."

Passiamo metà o la maggior parte del nostro tempo in un mondo digitale dove non esiste altro indirizzo fisico se non l'IP per rappresentarci in quanto persone virtuali che inviano, ricevono, condividono o caricano contenuti.

Milioni di persone sono connesse l'una con l'altra, senza limitazioni di confini geografici e distanze fisiche.

In questi giorni mi è sorta la curiosità di conoscere qualcosa in più a proposito dei Bitcoin, una Valuta Digitale in cui crede fortemente l'imprenditore Marc Andreessen: "Di che tecnologia sto parlando? Computer nel 1975, Internet nel 1993, e - credo - Bitcoin nel 2014."

Per me i Bitcoin riuniscono due aspetti, ossia sono al tempo stesso una valuta
e una tecnologia, ed è questo che rende i BTC speciali e diversi da qualsiasi altra valuta, secondo il mio personale punto di vista. Da una prospettiva di affari o di commercio possono essere utilizzati come i Dollari, gli Euro etc, per comprare prodotti o per investire in un determinato progetto, MA l'aspetto tecnologico non cessa mai di stupirmi.

Innanzi tutto, in quanto utente BTC, è necessario capire come funzionano. Si tratta di un network peer-to-peer, in cui non esistono maschi o femmine ;) che controllano la transazione. Ci siete solo voi ed il vostro indirizzo BTC. I BTC costringono a leggere diversi articoli tecnici, a comprendere il concetto di Portafoglio Digitale, a trovare persone con gli stessi interessi.

Tratto dal sito we she-economy: Le donne costituiscono l'85% di tutti gli acquisti, a partire dalle auto fino ai sanitari, e di conseguenza le donne rappresentano la maggioranza dei mercati online.

Quindi dove sono le donne nei Bitcoin?!!

Non posso fare a meno di domandarmi perché la partecipazione femminile sia così rara in questo settore, soprattutto negli Stati Uniti dove le donne sono fortemente coinvolte nelle attività dei media digitali, e dato che non c'è bisogno di essere un esperto per utilizzare i Bitcoin. In Afghanistan, un paese in via di sviluppo dove ci sono molte problematiche di genere ed un accesso limitato alla tecnologia, ci può essere un motivo per cui le donne rimangono estranee al progresso tecnologico.

Abbiamo iniziato ad introdurre i Bitcoin alle donne in Afghanistan attraverso la nostra iniziativa, la Women's Annex Foundation, che fornisce laboratori computerizzati agli studenti nelle scuole afgane. A partire da Febbraio 2014, gli utenti verranno pagati in Bitcoin in base alle loro attività sui social media.

Si tratta di un grande passo avanti per tutte le donne del mondo, affinché possano svolgere un ruolo attivo in questa trasformazione digitale, nonché incoraggiare l'imprenditoria digitale nella loro comunità. Credo che le donne possano essere più interattive e responsabili, quando viene il momento di parlare di comunicazione e tecnologia.

Qui sotto potete trovare la mia intervista con l'esperto di finanza Cameron Keng sul valore dei Bitcoin come valuta digitale nei paesi in via di sviluppo, con un particolare interesse per l'empowerment giovanile e l'imprenditoria digitale.

Mi piacerebbe conoscere il vostro punto di vista su questa valuta nei paesi in via di sviluppo e su come sia possibile eliminare il divario di genere nell'utilizzo dei Bitcoin e nella partecipazione ai dibattiti sui BTC. Possiamo iniziare a fare dei piccoli passi per coprire questo divario e far sì che le donne si interessino sempre di più a questa nuova possibilità.

 

Fereshteh Forough - Senior Editor Annex Press

Articolo originale:http://www.filmannex.com/blogs/why-are-women-only-4-bitcoin-a-digital-currency-opportunities-for-digital-transformation/102456

Traduzione dall'inglese a cura di Nadea Translation



About the author

Antonio-NadeaTranslations

We are an italian couple, Irene lives in Milan and Antonio in Naples. We are studying foreign languages and that's one of our greatest passions, along with cats and ethnic food.

We hope (and work hard!) to bring more and more italian people to Film Annex.

Subscribe 3594
160

advertising