ROYA MAHBOOB SULLA "VIA DELLA SETA DIGITALE" PER INC MAGAZINE E VOICES FROM MCKINSEY

Posted on at

This post is also available in:

Roya Mahboob, fondatrice della società Afghan Citadel Software, ha scritto di recente un articolo per INC Magazine e la loro serie Voices from McKinsey & Company  in cui spiega che interne può essere l'equivalente odierno della Via della Seta. Come spiega Mahboob, "Nel tredicesimo secolo, il mercante veneziano Marco Polo ha percorso la Via della Seta, un'importante snodo commerciale che connetteva la CIna all'Europa, passando attraverso l'Asia Centrale. Dato che alcuni tratti della Via della Seta passavano attraverso il territorio attuale dell'Afghanistan, il mio paese in quei tempi era diventato un crocevia del commercio mondiale."

La Via della Seta odierna non si occupa di prodotti fisici o di stabilire percorsi commerciali alternativi, secondo Mahboob. Diversamente dalla "New Silk Road Initiative" di Hilary Clinton, Mahboob ha suggerito che internet possa essere considerato una Via della Seta digitale, che connette persone e posti intorno al mondo senza dover avere a che fare con i problemi interenti alle merci trasportate fisicamente e alla popolazione afghana.

Ad esempio, Mahboob spiega che l'Afghanistan sta iniziando ad emergere da decadi di violenza, ma le donne in genere vengono ancora accompagnate da un famigliare maschio quando escono di casa. Internet consente alle donne e agli studenti di esplorare il mondo o di iniziare un'attività commerciale - in modo economico e relativamente veloce. Mahboob sottolinea che portare online gli afgani sia un modo efficace dal punto di vista dei costi di promuovere l'imprenditoria del paese. Dotare di connessione internet le donne e gli studenti dell'Asia Centrale, non comporta praticamente costi per eventuali terze parti, come il governo, o società come la Women's Annex Foundation

Infine, Mahboob spiega che gli affari riguardano le persone - collegando persone e le loro idee, l'imprenditoria può riuscire a svilupparsi, sia in Afghanistan che al di fuori del paese. Creare connessioni intorno al mondo può condurre ad un nuovo tipo di Via della Seta, che questa volta potrebbe essere una via digitale.

Voices from McKinsey & Company è una vetrina in cui alcuni esperti riflettono sui problemi sociali più urgenti del mondo. La serie di Voices mette in evidenza storie concrete degli effetti che l'imprenditoria può esercitare su base giornaliera. @McKinseySociety


INC magazine è una pubblicazione rivolta ad imprenditori e proprietari di attività commerciali. La INC 500 mette in primo piano le società private in più rapida crescita degli Stati Uniti. Leggi qui l'articolo originale.



About the author

Antonio-NadeaTranslations

We are an italian couple, Irene lives in Milan and Antonio in Naples. We are studying foreign languages and that's one of our greatest passions, along with cats and ethnic food.

We hope (and work hard!) to bring more and more italian people to Film Annex.

Subscribe 3640
160