COSÌ SONO DIVENTATO MEDAGLIA D'ORO

Posted on at

This post is also available in:

Molti dei miei amici mi hanno chiesto di scrivere un blog a riguardo dei miei risultati sportivi. Nella fattispecie, la mia medaglia d'oro al Pakistan National Kyokishin Karate Championship nel 2013. Vi racconterò quindi un po' di cose sul mio stile e su questa competizione.

Il mio stile è il  Kyokishin Kai Kan Karate. È un stile pericoloso, basato sul contatto fisico. Gli atleti non usano guantishin padchest pad o altri indumenti protettivi. Le regole sono molto restrittive, in quanto gli atleti non possono fare punti o vincere finché l'opponente non senta dolore. L'incontro dura tre minuti. Se i primi tre minuti finiscono in parità, si continua per altri due. Se la parità continua, si ha quindi un terzo round. Se il risultato resta comunque invariato, sono i giudici a decidere, in base al peso degli sfidanti. Lo sfidante con un peso minore sarà il vincitore.

Il campionato si è tenuto a Haripur, in Pakistan, il 28 e 29 Dicembre 2013. La cerimonia d'apertura è stata arricchita da canti ed eventi culturali. Dopo la cerimonia, è stato il turno della categoria junior.

Il 29 Dicembre è arrivato il mio turno. Mi sentivo sicuro di me. Appartenevo alla categoria dei 60 kg, e nelle categorie 50-70 kg ci sono molti buoni lottatori. Ho vinto il primo incontro per KO.

Ho partecipato a quattro incontri e ne ho vinti tre per KO. Nella finale, mi sentivo un po' teso: si sarebbe trattato di combattere contro il migliore. Alla fine dei primi tre round, il risultato era pari. Così la decisione è passata ai giudici, attenendosi alla regola del peso. Entrambi però, avevamo lo stesso peso. I giudici hanno allora deciso di farci combattere per un altro minuto, così da giudicare la nostra resistenza, la nostra tecnica e la nostra esecuzione. Alla fine del minuto, i giudici mi hanno decretato vincitore.

Quando sono sceso dal ring, tutti si sono congratulati per la mia vittoria. Il mio istruttore Riaz Khan Shaheen era felicissimo. Nella cerimonia di premiazione, il Pakistan Karate Chief Muhammad Azam mi ha premiato con la medaglia d'oro. È stato il giorno più bello della mia vita.

Adesso sogno di diventare un campione di fama internazionale, e grazie a Dio andrò in Germania per partecipare ad un importante evento.

- Shakir Jan 


 
(Traduzione dall'inglese a cura di Nadea Translations) 



About the author

Antonio-NadeaTranslations

We are an italian couple, Irene lives in Milan and Antonio in Naples. We are studying foreign languages and that's one of our greatest passions, along with cats and ethnic food.

We hope (and work hard!) to bring more and more italian people to Film Annex.

Subscribe 3646
160