Cucina vegetariana: insalata di riso

Posted on at


Per questa ricetta ho barato un po', usando il preparato sotto aceto. Solitamente lo evito, ma quando non c'è molto tempo ci sta. Io ovviamente l'ho arricchito con gli ingredienti che preferisco, altrimenti non si potrebbe nemmeno chiamare ricetta. :P Ho omesso i soliti wurstel e il tonno che son presenti nella versione classica. Si possono sostituire con dei wurstel vegetali, ma ho voluto evitare i sostituti per una volta, visto che alla lunga fanno male anche quelli. L'insalata di riso non solo è meglio fredda, ma è consigliata di frigo: io non l'ho potuto fare quindi l'ho raffreddata sotto acqua corrente, ma se avete tempo vi consiglio di scolare il riso, raffreddarlo a temperatura ambiente e poi metterlo in frigo - sarà decisamente più buona!

Ingredienti per quattro persone

-12 cucchiai di riso (se per insalate meglio)

-150 gr di pomodorini

-100 gr di mais

-80 gr di formaggio (io ho usato l'edamer)

-150 gr di preparato per insalata di riso (nel mio c'erano olive, capperi, cipolle, funghi, carciofi, peperoni, piselli e mais)

-2 cucchiai di maionese

-3 uova

-sale qb

Metto l'acqua per il riso sul fuoco e, una volta che l'acqua sarà giunta ad ebollizione, verso il riso e lo lascio cuocere. Ci vorrà molto poco a fare il condimento, quindi non fatevi problemi di cottura per questa volta! Lavo i pomodorini, li taglio in pezzetti e li metto in una ciotola. Scolo il condimento per riso e il mais e li aggiungo ai pomodorini, mescolando bene. Metto a bollire un altro pentolino con dell'acqua: quando giunge ad ebollizione metto a cuocere le uova per circa 10 minuti. Taglio il formaggio a listarelle e poi a cubetti, e lo unisco al condimento. Quando le uova saranno pronte le scolo dall'acqua bollente, elimino il guscio e le raffreddo sotto acqua corrente fredda. Taglio le uova a fettine e poi a pezzetti, aggiungendole al resto del condimento e mescolando. Aggiungo un pizzico di sale stando attenta a non esagerare, visto che il condimento pronto è già salato. Scolo il riso e lo raffreddo sotto acqua corrente, risciacquandolo diverse volte. Una volta freddo lo aggiungo al condimento, mescolando bene per amalgamare il tutto. Solo ora aggiungo i due cucchiai di maionese, mescolo e servo. Se potete, come detto sopra, lasciatela almeno un'ora e mezzo in frigo: sarà decisamente più gustosa e fresca. Neanche a dirlo, questa è una ricetta perfetta per essere portata al mare, ma nel caso evitate la maionese o mettete l'insalata di riso in una borsa termica per mantenerla fresca!



About the author

ChiaraBartoccioni

I'm an italian girl interested in languages and translations. My passion is photography, but I'm also interested in animals and ecology.

Subscribe 2468
160