Cucina vegetariana: insalata mista con mele e formaggio

Posted on at


Scrivo questo articolo con un po' d'amarezza addosso, visto il mio buzz che è crollato di 5 punti. Un po' per dispetto, un po' perché a pranzo ho mangiato gli avanzi di ieri e non ho cucinato, la ricetta di stasera sarà una semplice insalata. Ok, è abbastanza particolare, ma nulla di complicato come le torte che metto a volte. Ho anche fatto dei "sacher pancakes", ma per i motivi sopra citati non mi va molto di pubblicare la ricetta. Almeno questa insalata è fresca, agrodolce e dissetante: se ci aggiungete delle noci avete anche gli omega-3 che servono per sopravvivere a questo caldo. Ovviamente l'insalata non è indicata per la spiaggia, ma per una cena leggera è ottima (io l'ho accompagnata con dei fagioli rossi con la cipolla, per il ferro e i carboidrati). Potete usare il formaggio che preferite: in effetti io preferisco lo stracchino, ma anche con il formaggio spalmabile è ottima!

 

Ingredienti per 3 persone

-100 gr di insalata (credo che fosse scarola la mia, l'ha presa mio fratello)

-80 gr di mais

-100 gr di formaggio spalmabile

-1 mela stark (circa 100 gr)

-80 gr di cetrioli

-3 cucchiai abbondanti di olio evo

-sale qb

Inizio scartando le foglie più morbide dell'insalata. Prendo le foglie migliori, le metto in una bacinella per lavarle sotto l'acqua corrente rigorosamente fredda.

Trasferisco l'insalata lavata e strizzata di nuovo nella ciotola e la taglio bene con delle forbici.

Lavo bene la mela (o le mele, dipende da quanto pesano le vostre) e la sbuccio con un pela patate, poi la taglio a spicchi eliminando il torsolo.

Taglio poi le mele in altre tre parti, e successivamente il pezzetti che metto direttamente nella ciotola dell'insalata.

Lavo bene il cetriolo, sbuccio anche questo con il pela patate e lo taglio a metà.

Divido ogni metà in altre due parti, poi a pezzetti che unirò alla mela e all'insalata.

Apro la scatola del mais, lo scolo leggermente e ne verso parte nella mia insalata.

Per ultimo verso il formaggio, che spezzetto semplicemente con le mani. Aggiungo l'olio e il sale e mescolo facendo attenzione, altrimenti il formaggio si scioglierà troppo. L'insalata è pronta per essere servita! Se eliminate la lattuga da questa insalata potete usarla come condimento per una pasta fresca, oppure potete condirla con della salsa all'aceto balsamico. Potete sostituire le mele con le pere e ottenere un contrasto maggiore, meglio ancora se usate della feta al posto del formaggio spalmabile. Insomma, ci sono davvero tante combinazioni tra cui potete scegliere!



About the author

ChiaraBartoccioni

I'm an italian girl interested in languages and translations. My passion is photography, but I'm also interested in animals and ecology.

Subscribe 2468
160