Elizabeth Ploshay di Bitcoin Foundation ci parla di Valute Digitali e di Women in #Bitcoin

Posted on at

This post is also available in:

"Le donne controllano la maggior parte delle finanze familiari, e per questo devono assolutamente conoscere i Bitcoin!"

Elizabeth Ploshay è membro del consiglio di amministrazione della Bitcoin Foundation. In quest'intervista ci parlerà dell'importanza dei Bitcoin e delle altre valute digitali nel mondo femminile.

WA: Puoi dirci di più su di te?

EP: Prima del mio impegno con i Bitcoin, ho studiato scienze politiche, laureandomi al Wheaton College (IL, USA). Dopo il college, mi sono trasferita a Washington per lavorare in politica, collaborando con il membro del congresso Peter J.Roskam, Chief Deputy Majority Whip della House of Representatives americana. Ho lavorato come organizzatrice, come corrispondente amministrativo e come assistente nelle politiche per il Medio Oriente. Ho inoltre partecipato a diverse campagne elettorali locali e nazionali.

Mi ritengo fortunata ad aver conosciuto il mondo dei Bitcoin, e di lavorare a tempo pieno in questo settore.

WA:  Come sei arrivata a diventare membro del consiglio di amministrazione della Bitcoin Foundation?

EP: Ho saputo della Bitcoin Foundation antecedentemente alla Bitcoin 2013 Conference di San Jose, California. Sono entrata a far parte della fondazione la scorsa estate e successivamente sono stata candidata al consiglio di amministrazione. È stato un privilegio di cui vado molto fiera. Abbiamo discusso a lungo su come conciliare i bisogni della Foundation e quelli della comunità Bitcoin.

 

Il mio slogan era "decentralizzazione organizzata per la Bitcoin Foundation", ho inoltre fermamente supportato l'accesso delle donne nel mondo delle valute digitali. Sono davvero fiera di essere membro del consiglio di amministrazione, mi permette di interagire con l'intera comunità mondiale.

WA: In quanto Manager of Communications per Bitcoin Magazine,  cosa ti sentiresti di consigliarci per incrementare la presenza femminile nel mondo delle valute digitali?

EP: C'è davvero bisogno di vedere più donne nel mondo dei Bitcoin. In molti paesi le donne controllano la maggior parte delle finanze familiari, e per questo devono assolutamente conoscere i Bitcoin! Credo che l'istruzione sia di vitale importanza. Le donne devono conoscere le basi del sistema, così da sfruttarlo al meglio.

WA: In che modo pensi che i Bitcoin possano permettere alle donne, specialmente in paesi emergenti come l'Afghanistan, di essere indipendenti finanziariamente?

EP: I Bitcoin promuovono l'inserimento economico, a livello globale. I Bitcoin sono uno strumento di vitale importanza, per le donne di tutto il mondo a cui è stato impedito ogni qualsivoglia attività finanziaria. I Bitcoin aprono infinite possibilità di e-commence. Una donna non ha nemmeno bisogno di un conto in banca per poter aprire un portafoglio bitcoin.


Articolo originale: http://www.filmannex.com/blogs/elizabeth-ploshay-of-bitcoin-foundation-on-digital-currency-and-women-in-bitcoin/218298/

 

Traduzione dall'inglese a cura di Nadea Translations.

 Vi è piaciuto questo blog? Vorreste entrare a far parte della comunità di Film Annex? Niente di più facile. Seguite questo link!



About the author

Antonio-NadeaTranslations

We are an italian couple, Irene lives in Milan and Antonio in Naples. We are studying foreign languages and that's one of our greatest passions, along with cats and ethnic food.

We hope (and work hard!) to bring more and more italian people to Film Annex.

Subscribe 3639
160