INTERVISTA A MARV NEWLAND - YELLOW STICKY NOTES | CANADIAN ANIJAM

Posted on at

This post is also available in:

(Il leggendario regista d'animazione, Marv Newland, mentre crea le sue animazioni su foglietti per gli appunti per la realizzazione di Yellow Sticky Notes | Canadian Anjiam,)

Con il lancio imminente su internet del mio film d'animazione del 2013, Yellow Sticky Notes | Canadian Anjiam, sto presentando una serie di blog con le interviste e i profili di alcuni degli animatori che hanno animato i segmenti di anjijam.

Per il film, 15 fra i nomi maggiori nella scena dell'animazione indie in Canada si sono uniti per creare un film d'animazione realizzato in collaborazione. Un "Anijam" è un film d'animazione realizzato in collaborazione con vari animatori che realizzano individualmente brevi segmenti animati che, uniti l'uno con l'altro, costruiscono un film più ampio.

Marv Newland, famoso per il suo film d'animazione del 1969 Bambi Meets Godzilla, ha coniato il termine nel 1984, con il suo film di animazione realizato in collaborazione, Anijam. Per il film di Marv si sono radutati 22 animatori da tutto il mondo, unitisi nella realizzazione di questo progetto di Anijam. Il fattore unificante del film era un personaggio da lui creato, chiamato Foska, che tutti gli animatori avrebbero dovuto utiizzare nella loro sequenza animata.

Marv è uno dei miei eroi dell'animazione ed è per me una fonte incredibile di ispirazione. È anche uno dei più prolifici e rispettati registi di animazione in tutto il mondo. Fortunatamente vive a Vancouver, in Canada. Perciò, ancora prima che iniziassi questo progetto, l'avevo invitato a pranzo e avevo chiesto la sua benedizione per utilizzare il titolo "Anijam". Bene, non solo mi ha dato la sua benedizione, ha anche acconsentito a realizzare un segmento del film e a farmi da mentore per il mio anijam. È stato fondamentale nell'aiutarmi a mettere insieme un gruppo fantastico, pieno di registi nominati al premio Oscar o addirittura vincitori, provenienti da tutto il Canada. Marv non è solo un fantastico mentore, ma anche un vero grande amico. Non posso ringraziarlo abbastanza per tutto il suo aiuto ed il suo sostegno nella realizzazione del film.

(Marv mostra il suo disegno su un foglietto per gli appunti, insieme al suo amico e compagno anijammer, Paul Driessen, negli studio di Paul nella Francia meridionale)

INFORMAZIONI BIOGRAFICHE SU MARV NEWLAND:

La carriera nei film di animazione di Marv Newland è iniziata a Los Angeles con la creazione del cortometraggio Bambi Meets Godzilla (1969). Nel 1975 ha fondato la società di produzione di film di animazione International Rocketship Limited a Vancouver. Con la Rocketship, Newland ha diretto e prodotto oltre venti cortometraggi di animazione, fra cui Sing Beast Sing, Black Hula, Pink Komkommer and Beijing Flipbook. Newland ha ricevuto credito internazionale per i suoi film dall'approccio insolito, come la partecipazione di ventidue animatori acclamati a livello internazionale per un singolo film, l'originale Anijam (1984) ed un cortometraggio realizzato esclusivamente con cartoline (Postalolio). I suoi film sono stati premiati ai festival di tutto il mondo, compreso il Grand Prix all'Annecy International Animation Festival.

INTERVISTA A MARV NEWLAND: 

* Nella serie di blog-interviste, a tutti gli animatori di anijam è stata posta la stessa serie di sei domande.  

1. Che cosa ti ha motivato a diventare un animatore?

MN: L'essere a contatto costante nella mia gioventù con i cortometraggi di animazione in bianco e nero che venivano trasmessi in televisione dal Ted Eshbaugh Studio, soprattutto il cartone GOOFY GOAT.

2. Qual'è il tuo film di animazione di cui sei più orgoglioso e perché?

MN: FUV. Mi ricorda GOOFY GOAT.

(fotogramma da FUV - cortesia di Marv Newland)

3. Che cosa pensi che renda di successo un cortometraggio animato?

MN: La definizione delle parole DI SUCCESSO è sempre stata un mistero, per me. 

4. Che consiglo daresti agli studenti che vogliono diventare animatori?  Qualche consiglio o pillola di saggezza che hai imparato nel corso degli anni?

MN: Leggete libri. Studiate la storia della vostra forma d'arte o della vostra occupazione. Non considerate disegnare/realizzare animazioni come un lavoro. Osservate la natura. Ascoltate ogni tipo di musica.

Conservate la vostra energia per il lavoro. Tenetevi lontano dalle risse nei bar. Evitate lunghe preghiere. Se fate un figlio, vedete bene che sia solo un incidente.

5. The Yellow Sticky Notes Project è una fondazione creata come estensione del nostro Yellow Sticky Notes | Canadian Anijam per insegnare ai bambini e ai giovani l'animazione classica, utilizzando foglietti per gli appunti e la collaborazione attraverso gli anijam. Secondo la tua esperienza, come pensi che l'animazione possa essere utilizzata per aiutare a coltivare la creatività e l'espressione individuale?

MN: L'animazione è la creazione di ambienti alternativi, pieni di forme di vita alternative. La creazione di un tuo mondo alternativo, ma credibile, popolato da personaggi ugualmente credibili, ti dovrebbe tenere così occupato da non farti più preoccupare del bisogno di espressione individuale e di creatività.

6. Su cosa stai lavorando al momento e quando possiamo aspettare di vederlo?

MN: SCRATCHY è il film di animazione a cui sto lavorando in questo momento. È una produzione dall'andamento altalenante, interrotta dalla realizzazione di almeno tre altri film. SCRATCHY si basa su out-take di un vecchio cartone in bianco e nero intitolato GOOFY GOAT.

(uno dei primi disegni di SCRATCHY a essere mai stati pubblicati - cortesia e copyright di Marv Newland 2014)

DICHIARAZIONE DI OGNI ARTISTA A PROPOSITO DELLA PROPRIA SEQUENZA DI YELLOW STICKY NOTES | CANADIAN ANIJAM:

"Sia che ci troviamo al timone di un transatlantico o nella vasca da bagno, dovremmo rimanere vigili e cercare di controllarci." - Marv Newland

Qua sotto trovate il segmento animato di Marv da Yellow Sticky Notes | Canadian Anijam. Vi prego di iscrivervi per leggere i nuovi post di questa serie (ci aspettano molti altri grandi animatori) e per vedere altre clip tratte dal film!

Traduzione dall'inglese a cura di Nadea Translations



About the author

Antonio-NadeaTranslations

We are an italian couple, Irene lives in Milan and Antonio in Naples. We are studying foreign languages and that's one of our greatest passions, along with cats and ethnic food.

We hope (and work hard!) to bring more and more italian people to Film Annex.

Subscribe 3639
160