Mercedes benz fashion week a New York - Collezioni Autunno/Inverno 2014 - chi ci è piaciuto di più?

Posted on at

This post is also available in:

di Ksenniya Grisé

La Fashion Week di New York è ufficialmente finita. I guru dell'industria si sono già spostati verso Londra, lasciando le strade di New York un poco più noiose in termini di stile e colori. Il clima nella Grande Mela ha deciso di approvare la settimana della moda nel suo solito modo nevoso. Basta con le ossessioni per la moda, basta con i fotografi per le strade. Si ritorna alla realtà. Dobbiamo digerire tutto ciò che abbiamo visto sulle passerelle di New York per poi presentarlo a clienti e lettori nei nostri negozi ed editoriali. Un processo infinito...



È stata davvero una fantastica settimana! In questa stagione siamo stati fortunati, perché abbiamo potuto ammirare diverse fantastiche collezioni. Le caratteristiche più notevoli delle sfilate di New York sono state l'abbondanza di texture, palette meravigliose in varie sfumature neutre e pastello, varie silhouettes minimalistiche e asimmetrie.

Chi ci è piaciuto di più? Difficile da dire. Tutti gli insider della moda hanno le proprie preferenze, che dipendono dallo stile personale e dallo stile della compagnia per cui lavorano (che in genere sono collegati e, se non lo sono, peggio per loro). 

Personalmente ho apprezzato molto la palette di colori perfetti delle lane e dei cashmere migliori di The Row, il folle gioco di stampe e volumi di Proenza Schouler e, dato che sono una ragazza che desidera diventare una principessa, mi sono innamorata dei motivi scozzesi nella collezione di Marchesa di Georgina Chapman e Keren Craig.

Nominerei inoltre l'affascinante collezione solare di 3.1 Phillip Lim, la collezione dell'anniversario di BCBG Max Azria e la sempre elegante Victoria di Victoria Beckham, una delle mie preferite di sempre.



Chi altro... la collezione di debutto di Jason Wu per Hugo Boss ha dimostrato che lo stilista è stato una scelta più che adatta alla classica marca tedesca, dato che Wu è stato in grado di conservare il tipico stile da sartoria per l'abbigliamento maschile e l'ha applicato in modo geniale alla linea femminile. Non ho visto molto di Jason Wu nella collezione, ma ho percepito molto Hugo Boss, ed è davvero fantastico per una prima collezione.



Alexander Wang
è stato davvero qualcosa di surreale. La strategia dello stilista per questa stagione può essere descritta come "siate diversi, pensiate fuori dagli schemi, superate i confini...." La sfilata e la collezione stessa hanno ampliato la gigantesca creatività di Alexander Wang (i miei colleghi russi mi hanno addirittura chiamato per chiedermi se i modelli fossero ragazze o ragazzi...) Una collezione davvero notevole; è valsa davvero la pena di lasciare l'isola. A volte ci dimentichiamo quanto sia splendido guardare la bellezza di Manhattan dalla parte opposta del fiume. Dovremmo ringraziare Alexander Wang per avercelo ricordato.


E quale avrebbe potuto essere una conclusione migliore della sfilata di Marc Jacobs? Solo la sfilata di Marc Jacobs sotto ad un cielo nuvoloso. Una collezione chic, leggera e trasparente come il cielo sopra di noi. La migliore cerimonia conclusiva possibile. Non vedo l'ora di rivedere quei pezzi nel nostro servizio fotografico. Sospetto che la competizione delle riviste per accaparrarseli sarà spietata.

Dopo tutto quello che è successo a New York, non sarà facile per Londra sorprendere il pubblico. Aspettiamo di vedere quello che ha da offrire la capitale britannica. - KG

-

CLICCATE QUI PER GUARDARE LA WEB TV DELLA COLLEZIONE AUTUNNO/INVERNO 2014 ALLA MERCEDES-BENZ FASHION WEEK

 

Articolo originale: http://www.filmannex.com/blogs/mercedes-benz-fashion-week-nyc-aw-2014-collections-who-did-we-like-most/94492

Traduzione dall'inglese a cura di Nadea Translations.



About the author

Antonio-NadeaTranslations

We are an italian couple, Irene lives in Milan and Antonio in Naples. We are studying foreign languages and that's one of our greatest passions, along with cats and ethnic food.

We hope (and work hard!) to bring more and more italian people to Film Annex.

Subscribe 3644
160