Prima guerra mondiale parte 1

Posted on at


Si aprono due fronti occidentale e orientale. Occidentale Francia e Germania tenta una guerra lampo contro la Francia, la Germania invase il Belgio che era una nazione neutrale in guerra. I belgi resistettero ma ci furono forti rappresaglie da parte dell'esercito tedesco. La guerra si trasformò in guerra di trincea.

Sul fronte orientale le truppe austro-tedesche si trovarono a combattere contro la Russia e i tedeschi ebbero due vittorie, anche qua guerra di trincea.

Nel 1915 ci furono dibattiti tra interventisti e neutralisti perchè l'Austria aveva violato due clausole che erano previste dal patto di triplice alleanza, si doveva decidere se intervenire a fianco dell'intesa. I neutralisti erano la maggioranza del parlamento. Gli interventisti erano gruppi minoritari. I socialisti europei avevano aderito con entusiasmo alla guerra, invece il partito socialista in italia era neutralista. I cattolici (papa Benedetto 15°) erano contrari alla guerra per principio. Giolitti diceva che sarebbe possibile ottenere parecchio offrendo all'Austria la neutralità dell'Italia. Secondo Giolitti quindi l'Austria avrebbe preferito cedere territori geograficamente italiani che vedersi aprire un nuovo fronte. Gli interventisti di sinistra erano democratici (Salvemini, Bissolati), erano contro gli imperi tradizionali. Partivano dal presupposto che c'erano territori che non erano stati salvati dal dominio austriaco. Gli irredentisti vedevano una sorta di quarta guerra di indipendenza. I sindacalisti rivoluzionari avevano aderito all'esaltazione della violenza che proveniva dall'estrema inistra Francese, sostenevano che la violenza era un elemento positivo che avrebbe portato a un mondo migliore, guerra o sciopero avrebbero portato alla rivoluzione. Mussolini inizia a scrivere articoli di prima pagina che esaltavano la guerra soprattutto agli occhi dei giovani, aveva miti giovamilistici. Fondò: "Il popolo d'Italia".Fu espulso dal partito socialisti. Nella destra c'erano i Nazionalisti (D'annunzio e futuristi) e i liberali conservatori che erano a sostegno della espansione italiana. 



About the author

darkrei

cool filmannex user

Subscribe 1170
160