Consigli per un'alimentazione più sana (Parte II)

Posted on at

This post is also available in:

Bentornati alla mia serie di consigli nutrizionali! Ecco ulteriori suggerimenti che vi aiuteranno a migliorare le vostre abitudini alimentari. :-)

Mangiare cibi a basso contenuto di grassi non vuole necessariamente dire mangiare sano. Le aziende alimentari sanno bene che eliminare i grassi da un determinato prodotto lo renderà molto probabilmente simile al cartone; per evitare questo inconveniente, è loro abitudine aggiungere zuccheri, così da rendere i prodotti più appetibili. Succede da decenni. In passato preferivo mangiare dello yogurt freddo piuttosto che un gelato. Ho smesso. Rispetto allo yogurt, il gelato contiene più grassi saturi, ma meno zuccheri. È molto più facile monitorare la quantità di grassi saturi ingeriti, rispetto agli zuccheri. Preferisco mangiare qualcosa che contenga MENO ZUCCHERI (si trovano praticamente ovunque). Lo zucchero sembra molto più pericoloso di quanto si pensasse, soprattutto quando si parla di problemi cardiaci.

State lontani da questi 4 NEMICI DELLA CORRETTA ALIMENTAZIONE: grassi saturi, grassi idrogenati, zucchero e sodio. Più limitiamo la consumazione di questi quattro elementi, migliore sarà la nostra alimentazione. I grassi idrogenati andrebbero totalmente eliminati dalla nostra dieta, anche una piccola quantità può causare danni al nostro sistema cardio-vascolare.

Se i grassi idrogenati e i grassi saturi sono nostri nemici, al contrario, i GRASSI INSATURI non sono solo nostri alleati, ma possono salvarci la vita. La maggior parte di questi grassi provengono dal mondo vegetale (frutta secca, olio di oliva) e dal pesce. Non fanno semplicemente bene, sono necessari. Ovviamente, abbuffarsi di avocado non è esattamente una scelta saggia, ma assumere una giusta quantità di grassi insaturi è essenziale per la nostra salute. Tra le varie cose, i grassi insaturi possono aiutare a ridurre il colesterolo cattivo, abbassando così il rischio di problemi cardiaci e di infarto, e mantenere in salute le cellule del nostro corpo, permettendo alle vitamine lipo-solubili di funzionare al meglio.

Il seguente consiglio risulterà ovvio, ma ci sono molte persone che sottovalutano l'utilità di LEGGERE LE ETICHETTE. È essenziale. Come possiamo pretendere di migliorare la nostra dieta se non sappiamo nemmeno cosa stiamo mangiando? Cosa guardare: calorie totali, grassi saturi (meno sono, meglio è), presenza di grassi idrogenati (meglio se assenti), sodio (meno possibile), proteine (più ce ne sono, meglio è), zucchero (il meno possibile), presenza di sciroppo di fruttosio (meglio evitarlo).

Sono un grande sostenitore del CIBO INTEGRALE. Se la lista degli ingredienti del cibo che stiamo per ingerire è più lunga del nostro oroscopo mensile, probabilmente stiamo per mangiare qualcosa di cui non abbiamo bisogno. Gli ingredienti di ciò che mangiamo dovrebbero essere pochi, facili di riconoscere. Se la maggior parte delle parole scritte sulla confezione sono impronunciabili, probabilmente quel prodotto contiene decisamente troppi additivi chimici. Torniamo alle origini, buttiamo via le barrette energetiche e il cibo preconfezionato. Torniamo al vero cibo. Certo, richiederà una spesa maggiore e una migliore organizzazione, ma ne vale la pena.

La VERDURA dovrebbe essere alla base della nostra dieta. Ha pochissime calorie, contiene fibre essenziali per il funzionamento del nostro sistema digestivo, fornisce tantissimi nutrienti (minerali, vitamine, antiossidanti), e riempie molto. Ogni volta che controllo il diario nutrizionale di qualcuno, è sempre la stessa storia: troppa poca verdura. Se anche voi ne assumete troppo poca, è importante organizzarsi. Portatene un po' con voi da mangiare a pranzo e come spuntino. PIANIFICARE LA SPESA è importante perché ci aiuta a controllare la qualità e la quantità di ciò che mangiamo. Richiede tempo, ma ne vale la pena. E può persino farci risparmiare qualche dollaro.

Se vogliamo davvero migliorare la qualità (e diminuire la quantità) del cibo che mangiamo, è importante MANGIARE - E CUCINARE - IL NOSTRO CIBO A CASA. A casa possiamo controllare cosa mangiamo, sappiamo come l'abbiamo preparato e quanto ne stiamo preparando. Inoltre, non dobbiamo sentirci obbligati a finire il piatto solo perché l'abbiamo pagato. Quando mangiamo qualcosa fuori, pensiamo di sapere cosa stiamo ingerendo, ma di certo non ne siamo sicuri. Chi mangia fuori tende a mangiare troppo. Se non siamo bravi a cucinare, ci sono tantissimi libri che possono aiutarci.

*    *    *    *    *    *    *    *    *    *    *    *    *    *    *    *    *    *    *    *    *    *    *    *    *

Se ti piacerebbe scrivere blog ma non sei ancora un utente registrato di Film Annex, CLICCA QUI per iniziare la tua avventura. Ti unirai a una famiglia di scrittori provenienti da tutto il mondo desiderosi di leggere le tue storie. Scrivere su Film Annex è molto semplice: basta cliccare QUI e cliccare su REGISTRA.. Non appena ti sarai registrato, ISCRIVITI alla mia pagina su FIlm Annex: inizierai subito a guadagnare! :-). 

Se stai già scrivendo su Film Annex, consiglia ai tuoi amici di REGISTRARSI, e suggerisci loro di leggere questo articolo: sarà loro utile per capire come scrivere un buon blog ed avere successo su Film Annex.

Ti piacerebbe conoscermi meglio? Guarda la MIA INTERVISTA CON FILM ANNEX e scopri la mia opinione sui SOCIAL MEDIA e L'ALFABETIZZAZIONE DIGITALE in tutto il mondo.

Giacomo Cresti

Senior Editor Annex Press

Film Annex

Se hai perso qualcuno dei miei articoli precedenti, puoi trovarli sulla mia pagina personale: http://www.filmannex.com/webtv/giacomo

Seguimi su Twitter: @giacomocresti76 e su Facebook: Giacomo Cresti. Non dimenticare di iscriverti alla mia pagina. :-)

 

Articolo originale: http://www.filmannex.com/blogs/words-of-advice-on-healthy-nutrition-part-2/108269

(Traduzione dall'inglese a cura di Nadea Translations)



About the author

Antonio-NadeaTranslations

We are an italian couple, Irene lives in Milan and Antonio in Naples. We are studying foreign languages and that's one of our greatest passions, along with cats and ethnic food.

We hope (and work hard!) to bring more and more italian people to Film Annex.

Subscribe 3640
160