Falsi miti riguardo al Fitness (Parte II)

Posted on at

This post is also available in:

Benvenuti alla seconda parte del mio articolo a riguardo dei falsi miti sul fitness. Spero vi piaccia. :-)

È POSSIBILE PERDERE PESO SOLO IN UNA DETERMINATA ZONA. Il mito peggiore di tutti. Se fosse davvero possibile, sarei così ricco da dover assumere qualcuno incaricato di spendere i miei soldi. Non ci sono prove scientifiche che avvallino questo teoria. È il nostro corredo genetico a decidere dove perderemo peso e dove no. Migliaia di addominali non intaccheranno la percentuale di grasso corporeo che ci ritroviamo attorno alla vita, e centinaia di esercizi dedicati a braccia e gambe non ridurranno il tessuto adiposo in accesso nei nostri arti. L'allenamento incrementa la massa muscolare e rende i nostri muscoli più visibili. Il grasso corporeo può essere ridotto solo assumendo meno calorie e/o bruciandone di più. Possiamo solo sperare che i nostri geni ci aiutino.

SE NON SUDO, VUOL DIRE CHE NON MI STO IMPEGNANDO ABBASTANZA. Sudare o meno dipende semplicemente dalla differenza di temperatura che intercorre tra il nostro corpo e l'ambiente in cui ci troviamo. Solitamente, è difficile sudare molto in un ambiente freddo, anche impegnandosi duramente. La cosa potrebbe indurci a pensare che non stiamo dando il massimo. Al contrario, l'allenamento risulta ancora più efficace, perché il nostro corpo è costretto a bruciare ancora più calorie per mantenere alta la nostra temperatura corporea. Misurare la nostra frequenza cardiaca durante l'allenamento rappresenta invece un metodo molto più accurato per accertarsi dell'efficacia dei nostri esercizi. Non c'è bisogno di dire che chi non si impegna eccessivamente suda molto poco. In questo caso, la temperatura esterna è totalmente ininfluente. Se i loro muscoli non lavorano abbastanza, il calore prodotto sarà irrilevante, e il loro sistema termoregolatore non avrà bisogno di abbassare la temperatura ricorrendo al sudore.

I SIT-UP E I CRUNCH SONO IL MODO MIGLIORE PER ALLENARE GLI ADDOMINALI ABS. Questo tipo di esercizi sono stati al centro del dibattito per anni. Ci sono molti dubbi riguardo alla loro efficacia e sicurezza, quindi dovremmo pensarci bene prima di aggiungerli al nostro allenamento. Alcuni esperti parlando di possibili danni alla colonna vertebrale dovuti alle continue sollecitazioni che il nostro corpo è costretto a subire durante questo tipo di esercizi. Se è pur vero che ulteriori studi sono necessari per confermare questa teoria, altri mostrano che l'integrità delle vertebre e dei dischi intervertebrali può essere messa a rischio dai ripetuti crunch e sit-up. Per quel che mi riguarda, se c'è anche solo una piccola possibilità che questi esercizi possano risultare dannosi, ci penso due volte prima di prenderli in considerazione, anche perché ci sono moltissimi altri esercizi più efficaci. I sit-up e i crunch sono il classico esempio di esercizi obsoleti che rischiano solamente di fare del male al nostro corpo. Possono essere facilmente rimpiazzati dai curl-up e reverse crunch a R.O.M limitato, esercizi che non richiedono un grande sforzo della colonna vertebrale. Dal mio punto di vista, i migliori esercizi "abs" sono quelli che allenano il nostro corpo globalmente. Panche e ponti ci permettono di allenare i nostri muscoli base in modo funzionale, e possono essere usati in tantissimi modi. Inoltre, rafforzano la parte centrale del nostro corpo più di qualsiasi altro esercizio, aiutandoci nelle nostre attività giornaliere. In termini di incremento muscolare, questi esercizi sfruttano il nostro muscolo retto dell'addome - il famoso "6-pack" - almeno quanto i curl-up e i reverse crunch, screditando coloro che credono di poter sviluppare questo muscolo solo attraverso i sit-up e i crunch. Chi si dedica a centinaia di questi esercizi per motivi estetici spesso non è a conoscenza di quanto l'esagerazione possa risultare controproduttiva: come ogni altro muscolo del corpo, esagerare con l'allenamento può causare una crescita abnorme del muscolo in questione, ingrossando la parte centrale del nostro corpo, invece di assottigliarla.

Ci si vede alla terza parte! :-)

* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *

Se ti piacciono i miei articoli, clicca sul tasto "BUZZ" in alto. Ti ringrazio per il supporto. Lo apprezzo davvero.

Se ti piacerebbe scrivere blog ma non sei ancora un utente registrato di Film Annex, CLICCA QUI per iniziare la tua avventura. Ti unirai a una famiglia di scrittori provenienti da tutto il mondo desiderosi di leggere le tue storie. Scrivere su Film Annex è molto semplice: basta cliccare QUI e cliccare su REGISTRA.. Non appena ti sarai registrato, ISCRIVITI alla mia pagina su FIlm Annex: inizierai subito a guadagnare! :-). 

Se stai già scrivendo su Film Annex, consiglia ai tuoi amici di REGISTRARSI, e suggerisci loro di leggere questo articolo: sarà loro utile per capire come scrivere un buon blog ed avere successo su Film Annex. Ti piacerebbe conoscermi meglio? Guarda la MIA INTERVISTA CON FILM ANNEX e scopri la mia opinione sui SOCIAL MEDIA e L'ALFABETIZZAZIONE DIGITALE in tutto il mondo.

Giacomo Cresti

Senior Editor Annex Press

Film Annex

Se hai perso qualcuno dei miei articoli precedenti, puoi trovarli sulla mia pagina personale: http://www.filmannex.com/webtv/giacomo

Seguimi su Twitter: @giacomocresti76 e su Facebook: Giacomo Cresti. Non dimenticare di iscriverti alla mia pagina. :-)

 

Articolo originale: http://www.filmannex.com/blogs/false-statements-about-fitness-part-2/198205

 

 

Traduzione dall'inglese a cura di Nadea Translations.

 

Vi è piaciuto questo blog? Vorreste entrare a far parte della comunità di Film Annex? Niente di più facile. Seguite questo link!



About the author

Antonio-NadeaTranslations

We are an italian couple, Irene lives in Milan and Antonio in Naples. We are studying foreign languages and that's one of our greatest passions, along with cats and ethnic food.

We hope (and work hard!) to bring more and more italian people to Film Annex.

Subscribe 3640
160