Cucina vegetariana: penne piselli e panna vegetale

Posted on at


L'estate porta via molta della mia voglia di cucinare, visto che comunque soffro il caldo come poche persone al mondo. La panna è quindi, per me, un ottimo compromesso tra "devo mangiare qualcosa" e "non mi va sempre l'insalata". Lo so, non è magra e non va mangiata spesso, e infatti la limito il più possibile. Ma per questa ricetta ho usato della panna vegan fatta in casa, che almeno mi fa risparmiare alcune delle calorie della panna classica. In realtà non so se si equivalgono in quanto a grasso, ma a me piace pensare che questa sia più leggera. :D

Ingredienti per 4 persone

-320 gr di pasta

-150 gr di piselli surgelati

-3 cucchiai di soffritto misto tra cipolla, carote e sedano

-prezzemolo

-pepe

-50 ml di latte di soia non dolcificato

-100 ml di olio di semi di girasole

-sale qb

-lievito alimentare in scaglie

-2 cucchiai di olio evo

Metto a bollire l'acqua per la pasta e attendo il bollore per versare la pasta e il sale. In una padella larga in cui poter mettere anche la pasta, verso i due cucchiai di olio evo e lascio scaldare. Verso il soffritto e lo lascio rosolare per un po', poi unisco anche i piselli surgelati e aggiungo mezzo bicchiere di acqua. Abbasso la fiamma a media e lascio cuocere finché i piselli non saranno morbidi; a fine cottura aggiusto di sale, pepe e aggiungo un pizzico di prezzemolo tritato secco. Preparo ora la panna vegetale: in un recipiente dai bordi alti verso il latte di soia, l'olio di semi di girasole, il sale e il lievito alimentare in scaglie. Con il frullatore ad immersione frullo bene per qualche istante; la panna inizierà ad addensarsi, e mi fermo prima che diventi una crema troppo densa. Deve avere la consistenza della panna da cucina classica ma non della maionese, per capirci. Quando l'acqua bollirà, verso la pasta e la lascio cuocere per il tempo di cottura indicato sulla scatola. Scolo la pasta nella padella con i piselli, salto velocemente e aggiungo la panna vegetale; spolvero con altro lievito alimentare in scaglie e servo. Potete sostituire il lievito alimentare in scaglie con del parmigiano o con del parmigiano vegan. Ovviamente potete anche usare il prezzemolo fresco al posto di quello secco che avevo io.



About the author

ChiaraBartoccioni

I'm an italian girl interested in languages and translations. My passion is photography, but I'm also interested in animals and ecology.

Subscribe 2468
160