La Finanza Amichevole - Episodio 4: I titoli di Stato

Posted on at

This post is also available in:

I titoli di Stato, sono titoli del Tesoro emessi dai singoli paesi. Uno Stato li emette per auto-finanziarsi, dandoli in “prestito” ai singoli sottoscrittori, i quali acquistando questi titoli riceve in pagamento una cedola di interesse ed alla scadenza dello stesso gli viene restituito il capitale investito, al prezzo di emissione.

Gli stati a loro volta, durante la vita del titolo, utilizzano la liquidità presa in prestito per finanziare la loro spesa pubblica, importanti opere di costruzione e qualsiasi cosa per il fabbisogno statale.
Ogni stato ha un cosiddetto rating (nei prossimi episodi ne dedicheremo uno alla spiegazione completa), grado di giudizio, che rappresenta la solvibilità dello stesso, più alti sono gli interessi e maggiore è il rischio. Uno stato meno solvibile di un altro, è costretto ad emettere titoli con interessi maggiori per poter attrarre investitori, di conseguenza deve pagare agli stessi una cedola più alta.

Le caratteristiche principali sono le seguenti:
• la scadenza può variare da un minimo di 3 mesi ad un massimo anche superiore ai 30 anni
• le cedole d'interesse possono essere a tasso fisso per tutta la durata oppure tasso variabile legato ad un indice di riferimento (ad esempio il tasso d'inflazione).

Suddivisi per paese di emissione, i più conosciuti:
U.S.A.: Treasury Bills, (inferiori ad un anno), Treasury Notes (2-10 anni), Treasury Bonds (30 anni), Treasury Inflation-Protected Securities (legati all'inflazione).
Germania: Bubill, Bundesschatzanweisungen (2 anni), Bundesobligationen (5 anni), Bundesanleihen (da 10 a 30 anni).
Regno Unito: Conventional Gilts, Index-linked Gilts, Double-Dated Gilts, Undated Gilts, Gilt Strips.
Canada: Canada Bond (tasso fisso), Real return bond (indicizzato all'inflazione), Canada Savings Bond, Ontario Savings Bond, Saskatchewan Savings Bond.
Francia: Bon du Trésor à taux fixe et à intérêt précompté (fino ad 1 anno), BTAN (1-6 anni), Obligations assimilables du Trésor (7-50 anni), TEC10 OAT (tasso variabile a 10 anni), OATi (indicizzate), OAT€i (indicizzate all'inflazione dell'Eurozona).
Spagna: Letras del Tesoro (inferiori ad un anno), Bonos del Estado (2–5 anni), Obligaciones del Estado (superiore a 5 anni).
Italia: Buoni Ordinari del Tesoro (fino ad 1 anno), Certificato del tesoro zero-coupon (fino a 2 anni), Buoni del Tesoro Poliennali (5-30 anni), Certificato di credito del tesoro (fino a 10 anni tasso variabile), BTPi (indicizzato all'inflazione).

Prossimamente affronteremo i temi relativi alle obbligazioni societarie ed i rating, per capire cosa significano e quando incidono nell'andamento di uno stato o società.

Alla prossima…

Alessandro Fatichi

I miei articoli su: http://www.filmannex.com/alessandro-fatichi , sottoscrivi la mia pagina. 

Seguimi su Twitter @AlexFatichi



About the author

alessandro-fatichi

Since 1986 I started my working life in Florence in the financial sector, the first experience at a trading company as an employer in the office archive/shipments, shortly after I moved to the center of the Elaboration Data Exchange Office as an operator. One of the most important and fun,…

Subscribe 5181
160