Cucina vegetariana: cous cous al minestrone

Posted on at


Si, il titolo suona decisamente strano e necessita di una spiegazione. Mia madre mi stava inseguendo da una settimana con del minestrone che andava fatto, ma con 45° all'ombra non mi andava troppo di far bollire qualcosa per diverso tempo. Così, l'idea geniale: usiamolo come condimento. Volevo farlo con il farro, ma non lo avevo e l'ho sostituito con il cous cous. Il risultato è stato ottimo, meglio di quanto mi aspettassi. Questa ricetta è ovviamente perfetta per essere portata al mare, visti i carboidrati e le vitamine che contiene. E' davvero ottimo anche freddo, da provare assolutamente! L'unica nota è che l'olio  che vedete nella padella nella prima foto è un po' troppo a conti fatti, visto che il mio preparato per minestrone ne conteneva già un po'. Quindi l'olio circa la metà di quello che vedete in foto.

 

Ingredienti per 3 persone

-1 bicchiere e mezzo di cous cous (circa 140 gr)

-150 gr di minestrone pronto

-mezza cipolla 

-curry

-paprika

-curcuma

-peperoncino

-2 cucchiai di olio evo (quelli in foto sono circa 4) + 1

-sale qb

Come prima cosa metto l'olio in una padella larga e inizio a scaldarlo a fuoco medio. 

Quando l'olio sarà caldo verso il minestrone ancora surgelato, stando attenta agli eventuali schizzi. 

Lascio soffriggere abbassando il fuoco, mescolando di tanto in tanto (non aggiungete sale, i preparati per minestrone sono già salati solitamente). In un piccolo pentolino metto a bollire due bicchieri d'acqua, usando lo stesso bicchiere con cui ho dosato il cous cous. 

In una ciotola verso il cous cous. Trito finemente la cipolla e la unisco all cous cous.

Inizio a "sgranare" il cous cous, per amalgamare bene la cipolla cruda con il cous cous e dare più sapore. Aggiungo anche le spezie, il sale e un cucchiaio d'olio. 

Quando l'acqua arriverà ad ebollizione la verso sul cous cous, in modo che copra bene tutta la semola. Copro con un coperchio per 5 minuti, ossia il tempo necessario per far assorbire l'acqua completamente.

Passato questo tempo, verso il cous cous direttamente nella padella con le verdure, che a questo punto saranno cotte.

Amalgamo bene con le verdure, eventualmente aggiustando di sale. Continuo a mescolare lasciando il fuoco molto basso, cercando di ottenere un composto non cremoso. E' importante far cuocere un po' il cous cous in padella in modo che la cipolla non rimanga completamente cruda.

Il cous cous è pronto! Lo servo così, ovviamente senza mettere parmigiano. Potete arricchire questo semplicissimo piatto con del formaggio, della soia, del seitan o dei pomodorini e verdure fresche. 

 



About the author

ChiaraBartoccioni

I'm an italian girl interested in languages and translations. My passion is photography, but I'm also interested in animals and ecology.

Subscribe 2468
160