Cucina vegetariana: zuppa di legumi e cereali

Posted on at


Ho capito perché la gente non fa zuppe d'estate. Approfittando di una giornata meno calda, ho deciso di usare i legumi misti che ho comprato un mesetto fa. "In mezz'ora saranno cotti" mi son detta "Per pranzo è pronto". Non potevo essere più in errore: i miei legumi hanno impiegato 3 ore per cuocere (i fagioli in realtà, gli altri erano pronti da un pezzo) e ho mangiato zuppa per cena. Oltre ad aver reso la stanza una sauna, perché va aggiunta molta acqua. Quindi, riprovate a fare questa ricetta, ma a dicembre. Ora direi che non è proprio il caso.

Ingredienti per 4 persone

-100 gr di legumi misti (i miei erano fagioli e lenticchie)

-30 gr di farro 

-30 gr di miglio

-un litro e mezzo d'acqua (se è troppa evaporerà, ma se poca non si cuoceranno i legumi)

-due cucchiai di olio

-sale qb

-pepe nero

-prezzemolo

-6 fettine di pane raffermo

Mescolo in una terrina i legumi con i cereali; li sciacquo sotto acqua corrente per eliminare eventuali impurità e verso in una pentola capiente e dai bordi molto alti. Aggiungo a freddo l'acqua e porto ad ebollizione a fuoco alto; una volta che l'acqua bollirà, abbasso la fiamma e lascio cuocere per 3 ore circa, o comunque il tempo necessario affinché i legumi siano cotti. Ovviamente diversi legumi richiedono diversi tempi di cottura, i cannellini sono i fagioli più veloci da cuocere per esempio. Quando la zuppa sarà quasi cotta spengo il gas, aggiungo i due cucchiai di olio e mescolo bene. Aggiungo anche il pepe, il sale e il prezzemolo, amalgamando bene i sapori. Adagio le fettine di pane su una teglia, le lascio abbrustolire per qualche minuto e le accompagno alla zuppa. Servo la zuppa con a piacere un cucchiaio di olio al crudo, che esalta il sapore dei legumi e non appesantisce. Potete aggiungere anche del parmigiano o del lievito alimentare in scaglie, ma non esagerate con la dose o coprirete l'ottimo sapore dei legumi e dell'olio. Questo piatto è ottimo per i vegetariani, visto che presenta la combinazione legumi-cereali che andrebbero assunti ogni giorno, e assicura così il massimo assorbimento di nutrienti possibile. Se ve ne avanza, è ottima anche fredda quindi non riscaldatela!



About the author

ChiaraBartoccioni

I'm an italian girl interested in languages and translations. My passion is photography, but I'm also interested in animals and ecology.

Subscribe 2468
160